Una volta introdotti nel settore della ristorazione sarà un corso oppure un master in Food and Beverage management a fornire la formazione necessaria per ricoprire il ruolo manageriale nel settore Food and Beverage, ruolo che richiede una minuziosa capacità di organizzazione del lavoro dovuta a una grande responsabilità.

Il Food&Beverage è un settore da sempre molto stabile. Negli ultimi anni ha subito dei mutamenti positivi che l’hanno portato a consolidarsi sul mercato diventando così un’occasione di lavoro e di guadagno ancora più interessante.

Ma che cosa fa un Food&Beverage manager? Ve lo diciamo da subito, questo è un mestiere che richiede una grande dedizione al lavoro e molto impegno. Parliamo di una figura professionale che si occupa in generale di gestire tutte le attività riguardanti il settore della ristorazione e che proprio per questo motivo deve avere competenze molto ampie, che spazino dal campo culinario a quello del marketing.

Un Food&Beverage manager è prima di tutto responsabile dell’organizzazione e della pianificazione dei servizi di ristorazione e delle principali attività che riguardano la parte economica, come la definizione del budget e il controllo dei costi.

Deve inoltre accertarsi che vengano rispettati gli standard di qualità dei prodotti e dei servizi forniti dal locale. E ancora, deve essere in grado di organizzare eventi all’interno della struttura in cui lavora, e in collaborazione con il suo team, deve occuparsi di definire gli obiettivi specifici e quali strategie adottare per raggiungerli.

Gli sbocchi professionali di un Food&Beverage Manager sono moltissimi; dai ristoranti, agli alberghi alle società di catering.

Vediamo insieme quali corsi potrebbero esservi utili per implementare le vostre conoscenze o approcciarvi a questo appassionante settore.

Corsi e master in Food&Beverage Management online

Lavorate nel campo della ristorazione e volete migliorare le vostre competenze ma avete poco tempo a disposizione? Allora il Master on-line in Food & Beverage Management fa al caso vostro. Otto moduli didattici consultabili online che vi forniranno le capacità specifiche nell’ambito della gestione economica e finanziaria del settore turistico. Nonostante si tratti di un corso online, al termine del Master vi verrà rilasciato un attestato di frequenza che certificherà la vostra partecipazione al corso. Il master è organizzato e tenuto da Master Sesef.

Corsi e master in Food&Beverage Management online a Roma

A Roma, Istituti Professionali organizza il Master per Food & Beverage Manager, in soli sei giorni vi aiuterà a acquisire tutte le conoscenze fondamentali per questo mestiere. Dal marketing alla costruzione di un menù, dall’analisi della concorrenza al Wine Management: questo corso è molto completo e molto ben strutturato, ideale per chi desidera operare nel settore in maniera precisa e competente.

Corsi e master in Food&Beverage Management a Torino e in Piemonte

Se volete lavorare nel settore del Food&Beverage e magari state muovendo i primi passi verso questa professione, dovete sapere che esistono delle scuole specializzate che saranno in grado di fornirvi tutti gli strumenti necessari. Le F&B Professional School  si trovano a Torino, Roma e Bologna e organizzano corsi da quaranta ore, durante i quali potrete apprendere tutti i segreti e le strategie della professione di Food&Beverage manager.

Siete giovani appena diplomati, o operatori nel settore della ristorazione e desiderate migliorare le vostre abilità? La Città del Gusto di Torino e Contesti Turistici, propongono un Corso di Food&Beverage Management, a Torino appunto, che ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le conoscenze tecniche necessarie e fargli sviluppare le competenze manageriali richieste dal mercato.

Siete appassionati di Food o già addetti del settore e siete persone molto precise? Date un’occhiata al Corso di Food and beverage manager – banqueting e catering e wedding manager, che si svolge a Torino ed è organizzato dal centro formativo Scuola&Lavoro. Un programma molto articolato che copre interamente le tre grandi aree della professione: food and beverage, banqueting e catering e il wedding.
Al termine del corso è previsto il rilascio di un attestato di qualifica ai promossi e di un certificato di qualità agli allievi migliori.

A Costigliole d’Asti, infine, è in partenza il nuovo Master in Food Management indetto da ICIF – Italian Culinary Institute for Foreigners in collaborazione con il Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino: obiettivo del master è di formare dei giovani professionisti con un bagaglio di competenze tecniche e manageriali idonee alla gestione delle cucine di hotel o ristoranti. Il corso ha una durata di 4 settimane, e le materie in programma, oltre a trattare le tematiche specifiche della conoscenza e della trasformazione delle materie prime, illustreranno concetti di marketing, economia di cucina e utilizzo di supporti informatici. Uno dei punti di forza del master è sicuramente la forte impostazione pratica della didattica: gli argomenti teorici troveranno pertanto un immediato riscontro nelle simulazioni sul campo.

Siete ancora davanti al computer? E allora che state aspettando: cliccate su uno di questi Master e iscrivetevi subito. Non lasciatevi intimorire dalle grandi responsabilità che questo mestiere richiede, perché è proprio grazie a queste responsabilità che possiamo dire che il Food&Beverage manager è una professione dinamica, in continua crescita, che fornisce sicurezza lavorativa e che riempie di entusiasmo!

Iscriviti alla Newsletter di Topformazione.it

Leave a Reply